No 1

Raufft, Franz Ludwig

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 5.10.1660 Lucerna, morte ca. 1740 all'Aia, catt., probabilmente di Lucerna. Figlio di Melchior, ritrattista, e di Anna Schwitzer. Celibe. Dapprima allievo del padre, si rec˛ poi a Parigi e a Roma, dove fece parte del gruppo di pittori olandesi riuniti nella cosiddetta Schilderbent. Tornato a Lucerna, dipinse su commissione per corti principesche e dal 1709 fu pittore di corte a Kassel. Le sue opere principali furono La decapitazione di Giovanni, Angoscia di Ges¨ al Monte degli Ulivi e Battaglia di Villmergen.


Bibliografia
SKL, 2, 597

Autrice/Autore: Tapan Bhattacharya / vfe