25/03/2010 | segnalazione | PDF | stampare | 

Muggio (comune)

Com. TI, distr. Mendrisio. Situato in una conca terminale dell'omonima valle, comprende anche Scudellate e Roncapiano; (852: Mugio). Pop: 468 ab. nel 1801, 591 nel 1850, 652 nel 1900, 474 nel 1950, 206 nel 2000. Abitato fin dall'antichitÓ, comprensivo di fondi retti da massaricii nel IX sec., diversi suoi appezzamenti appartenevano al capitolo della cattedrale di Como (1299). Documentato giÓ allora in relazione ad altre comunitÓ di valle, fu spiritualmente unito a Cabbio e solo dopo il 1673 ebbe una sua viceparrocchia, che dipese dalla matrice Balerna fino al XIX sec. La chiesa di S. Lorenzo, menz. nel 1578, venne riedificata nel 1760 e restaurata pi¨ volte, da ultimo nel 2003-04. Com. ad economia agro-pastorale, i suoi ab. integravano le proprie risorse con l'emigrazione, dapprima artistica e poi particolarmente intensa nel periodo 1850-1940. Dal decennio 1950-60 si Ŕ verificato un declino demografico, arrestatosi solo in parte di recente e accompagnato dal progressivo invecchiamento della pop. e dal graduale abbandono delle attivitÓ agricole.


Bibliografia
– Martinola, Inventario, 1, 393-405
– S. Ghirlanda, Il mutamento del paesaggio culturale tradizionale nell'alta valle di Muggio, 1992

Autrice/Autore: Stefania Bianchi