Sachseln, von

I von S. furono - come indica il loro sigillo rotondo con torre residenziale - una fam. di contadini liberi del XIII e XIV sec. originaria di Edisried, frazione di S. Probabilmente erano chiamati anche von Ödisried o von Edisried. Werner è attestato nel 1234 come testimone in un documento del capitolo di Beromünster e probabilmente istituì anche una decima a favore della chiesa di S. Wilhelm è menz. più volte come testimone tra il 1329 e il 1337. Un Konrad è cit. nel 1282 come agostiniano a Interlaken. Berchta, Verena e Katharina furono, dopo il 1345, monache benedettine nel convento di S. Andrea a Engelberg. Rudolf von Ödisried, Landamano, è considerato l'esponente più importante della fam. Con i figli di quest'ultimo, i von S. si estinsero verso la metà del XIV sec.


Bibliografia
– A. Küchler, Geschichte von Sachseln, 1901, 65
MAS Untervaldo, 19712, 260 sg.

Autrice/Autore: Niklaus von Flüe / sma