Wagenmann

Fam. di scoltetti attestata a Sursee dal XV sec.; ne fu capostipite il prete secolare Johann di Zurzach. I W. furono attivi in ambito agricolo (pescatori di gamberi) o artigianale e commerciale (macellai, conciatori). Nel XVI sec. detennero l'intendenza (grangiarii) dell'abbazia di Sankt Urban, ad esempio con Marx (morte 1581), scoltetto, oste e pellegrino a Santiago di Compostella, che assieme alla moglie trascorse i suoi ultimi anni a Sankt Urban come prebendario, e con Beat (morte ca. 1593), anch'egli scoltetto. Nel XVII e XVIII sec. i W. si distinsero come chierici, tra gli altri con Christophorus (morte 1769), provinciale della provincia sviz. dei cappuccini (1747-50 e 1753-56). Non Ŕ possibile documentare un legame con l'omonima fam. di Consiglieri della cittÓ di Lucerna (XV sec.).


Autrice/Autore: Gregor Egloff / uba