No 3

Sailer, Ulrich

Menz. la prima volta nel 1532 a San Gallo, catt. Figlio di Hans, discendente da una fam. dirigente di Wil (SG). Cancelliere al servizio del principato abbaziale di San Gallo (1532-36/37), fu governatore (1537-40), balivo nel Toggenburgo (1540-46), membro del Consiglio dell'abbazia (dal 1547) e balivo imperiale a Wil (dal 1554). Nel Toggenburgo lottò senza grandi risultati contro il mercenariato. Nel 1547 il Consiglio locale gli conferì la cittadinanza del Toggenburgo.


Bibliografia
– K. Wegelin, Geschichte der Landschaft Toggenburg, 2, 1857, 152
– J. Müller (a cura di), Die Tagebücher Rudolf Sailers aus der Regierungszeit der Äbte Kilian German und Diethelm Blarer, 1910, 505 sg.

Autrice/Autore: Lorenz Hollenstein / ggm