17/07/2006 | segnalazione | PDF | stampare | 

Lopagno

Ex com. TI, distr. Lugano, dal 2001 parte del com. di Capriasca; (1335: Lopagnio). Situato in val Capriasca, all'imbocco della val Colla, il villaggio comprende le frazioni di Treggia, Somazzo e Oggio. Pop: 117 ab. nel 1574, 114 nel 1602, 93 nel 1638, 262 nel 1779, 410 nel 1850, 397 nel 1900, 359 nel 1950, 344 nel 1980, 496 nel 2000. Con Cagiallo e Campestro L. forma da sempre un unico patriziato, con comunanza dei beni risalente al ME. Nel XVI e XVII sec. č attestata una forte emigrazione e le attivitā economiche erano basate sull'agricoltura, sull'artigianato e sull'edilizia. Dipendente dalla parrocchia di Tesserete, la cappella di S. Apollonia risale al XVI sec. Fu tra i principali centri coinvolti nella rivolta popolare della Capriasca contro le autoritā della Repubblica elvetica (26.1.1802). Il com. ospita l'Ist. Don Orione (dal 1952; retto dalla congregazione omonima), attivo nell'assistenza ai disabili mentali e riconosciuto nella pianificazione sanitaria cant. Nel 2000 ca. i tre quarti della pop. attiva lavoravano fuori dal com.


Bibliografia
– F. Zappa (a cura di), Valli di Lugano, 1990
Lugano dopo il 1798, cat. mostra Lugano, 1999, spec. 77-91

Autrice/Autore: Giuseppe Negro