22/02/2012 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 3

Toggenburg, Johannes von

Menz. tra il 1468 ca. e il 1491, di Svitto. Figlio illegittimo di Friedrich VII ( -> 1). Fu chirurgo e specialista in interventi alla cataratta. Secondo il manuale di chirurgia di Hieronymus Brunschwig (1497), nel 1468 ca. T. rimosse una punta di freccia dal braccio di Mattia Corvino, re di Ungheria, e per questo venne nobilitato. Fu inviato della Conf. presso l'imperatore (1475) e delegato del margravio di Brandeburgo alla Dieta fed. (1480). Nel 1477 vant˛ le sue capacitÓ chirurgiche alla fiera di Lipsia. Nello stesso anno fece realizzare una copia del libro di chirurgia di Heinrich von Pfalzpaint (oggi conservata alla Biblioteca civica di Berna). Nel 1481 fu cit. in giudizio dalla moglie che era rimasta a Kempten (Algovia). Nel 1491 compý un pellegrinaggio a Tours, dove si procur˛ una reliquia di S. Martino per Svitto.


Bibliografia
– C. Brunner, Die Verwundeten in den Kriegen der alten Eidgenossenschaft, 1903
VL, 4, 783 sg.

Autrice/Autore: Urs Leo / mib