24/07/2007 | segnalazione | PDF | stampare | 

Lutry, Mayor de

Fam. un tempo titolare della giurisdizione (Meieramt) del vescovo di Losanna nel Lavaux, chiamata spesso semplicemente de L. Petrus (1160) fu il primo maior noto. Dato che Claude Mayor de L. non aveva lasciato discendenti maschi, nel 1597 Berna sostituì la giurisdizione con due castellanie, a Lutry e Villette. Dal XV sec. un ramo laterale, con beni ad Avenches, acquisì la cosignoria di Oleyres. Un altro ramo deteneva la signoria di Mézery presso Molondin (XV-XVI sec.) e un terzo beni a Orsonnens e la cosignoria di Pont-en-Ogoz. Quest'ultimo fu chiamato anche Mayor de Orsonnens e, dopo l'acquisto della baronia di Montricher nel 1779, Mayor de Montricher.


Bibliografia
– A. Blaser, Les officiers de l'évêque et des couvents du diocèse de Lausanne, 1960

Autrice/Autore: Ansgar Wildermann / sma