No 7

Bourgeois, Loys

nascita ca. 1510 Parigi, morte 1560 (o più tardi) Parigi. ∞ (1547) Nome della consorte sconosciuto. Il suo nome appare, sotto la data del 14.7.1545, negli atti del Consiglio di Ginevra, dove figura come cantor e maestro nella chiesa di S. Pietro; dal dicembre successivo rivestì funzioni analoghe anche nella chiesa di S. Gervaso. Il 3.12.1551 subì un giorno di carcere per aver modificato senza permesso le melodie di alcuni salmi stampati. Nell'agosto del 1552 ottenne un congedo trimestrale per recarsi a Lione e a Parigi in vista della pubblicazione di partiture di salmi, ma non fece ritorno a Ginevra; nel 1557 era noto a Lione come maestro musico. Nel maggio del 1560 si trasferì a Parigi, dove sua figlia Suzanne fu battezzata nella chiesa di S. Cosma. B. ebbe un ruolo importante, fra l'altro, per il decisivo contributo dato alla compilazione, composizione e revisione del salterio ugonotto.


Bibliografia
– P. A. Gaillard, L. Bourgeois, 1948
The New Grove Dictionary of Music and Musicians, 3, 19806, 111 (con elenco delle op.)
RISM

Autrice/Autore: Bernhard Hangartner / vfe