No 25

Baumgartner, Rudolf

nascita 14.9.1917 Zurigo,morte 22.3.2002 Siena, rif., di Zurigo e Berna. Figlio di Otto e di Rosa Rohr. ∞ Katharina Sallenbach, pittrice e scultrice. A Zurigo ha frequentato il liceo e studiato lettere e filosofia all'Univ. Allievo dei violinisti Stefi Geyer, Carl Flesch e Wolfgang Schneiderhan al Conservatorio di Zurigo, si Ŕ perfezionato a Parigi e Vienna. Solista, orchestrale e primo violino in diverse formazioni da camera, nel 1956 ha fondato con Wolfgang Schneiderhan la Festival Strings Lucerne, l'orchestra sviz. da camera probabilmente pi¨ richiesta all'estero, di cui Ŕ stato primo violino e direttore per pi¨ di 30 anni. Ha inciso numerosi dischi. ╚ stato inoltre direttore del Conservatorio di Lucerna (1960-87) e direttore artistico delle Settimane musicali intern. (1968-80) di questa cittÓ. Lucerna gli ha conferito la spilla d'onore (1986) e la cittadinanza onoraria (1992). Nel 1979 B. ha ricevuto il premio culturale della Svizzera centrale.


Bibliografia
– F. Schaub, 30 Jahre Festival Strings Lucerne, 1986

Autrice/Autore: Thomas Gartmann / vfe