No 1

Laager, Fridolin

nascita 27.5.1883 Schöftland,morte 20.1.1975 Aarau, rif., di Mollis e, dal 1917, di Aarau. Figlio di Fridolin, insegnante di scuola distr., e di Susanna Karolina Matter. ∞ 1) Albertine Hedwig Dürst, di Diesbach; 2) Johanna Alice Grosjean, di Bienne; 3) Dora Derron nata Müller, di Bas-Vully. Dopo la scuola cant. ad Aarau, dal 1903 studiò diritto a Ginevra, Zurigo, Berna e Heidelberg, conseguendo il dottorato e il brevetto argoviese di avvocato. Cancelliere del tribunale di Zurzach (1907-09), dal 1909 fu titolare di uno studio legale ad Aarau, di cui fu vicesindaco (1918-37) e sindaco (1938-47). Inoltre fece parte del Gran Consiglio argoviese (1933-41, pres. 1935-36). Dapprima esponente radicale, negli anni 1920-30 passò al PAB. Pres. della Cooperativa generale edilizia (fondata nel 1919) e membro del consiglio scolastico di Aarau e dell'Ass. delle case di cura argoviesi, si impegnò soprattutto per lo sviluppo del settore industriale, per l'ampliamento delle aree edificabili e per la pianificazione del territorio da parte dei com.


Bibliografia
Aargauer Tagblatt, 21.1.1975

Autrice/Autore: Sarah Brian Scherer / cne