Habsburg und Wildegg, Truchsessen von

Fam. di ministeriali degli Asburgo (Truchsessen significa siniscalchi), menz. verso la metà del XIII sec. quale detentrice dei feudi delle fortezze di Habsburg e Wildegg. Discendenti dalla fam. degli Schenken von Habsburg, il loro primo esponente noto fu Arnold, menz. nel 1240. Proprietari di fortezze nell'Eigenamt asburgico, possedevano vaste proprietà terriere. Verso la metà del XIV sec. una parte della fam. ottenne la cittadinanza di Brugg, dove due suoi membri furono scoltetti. Nello stesso periodo gli H. cominciarono a vendere le loro proprietà: attorno al 1350 cedettero il castello di Wildegg ai signori di Hallwil e alla fine del XIV sec. avevano venduto tutti i loro feudi ai signori di Wohlen, loro parenti, e al convento di Königsfelden. La fam. scompare dalle fonti alla fine del XIV sec.


Bibliografia
– W. Merz, Die mittelalterlichen Burganlagen und Wehrbauten des Kantons Aargau, 1, 1905, 201-205 (con tav. genealogica)

Autrice/Autore: Dominik Sauerländer / cne