17/07/2001 | segnalazione | PDF | stampare | 

Amlikon

Ex Ortsgemeinde (1803-1994) e Munizipalgemeinde TG, com. A.-Bissegg (dal 1995), distr. Weinfelden. La Ortsgemeinde comprendeva il villaggio di A., situato sulla riva sinistra della Thur presso il ponte della strada cant. Costanza-Wil (SG). La Munizipalgemeinde era costituita dalle Ortsgemeinde di A. (1282: Amlikon), Bissegg, Griesenberg e Strohwilen. Pop. della Munizipalgemeinde: 1181 nel 1850, 1097 nel 1900, 1033 nel 1960, 963 nel 1990; pop. della Ortsgemeinde: 278 ab. nel 1850, 303 nel 1900, 258 nel 1970, 352 nel 1990. Nell'alto ME A. venne a trovarsi nella zona di influenza dei baroni von Bussnang; dalla metà del XIII sec. fino al 1798 fece parte della giurisdizione di Griesenberg, sorta da un ramo laterale dei von Bussnang. Il villaggio ha sempre fatto parte della parrocchia di Bussnang. Il traghetto sulla Thur, menz. nel XIV sec., venne sostituito da un ponte attorno al 1727; il ponte coperto del 1821, divelto dalla piena del 15.6.1910, fu ricostruito in ferro nel 1911-12 e in cemento nel 1995. Nel territorio com., che si estende sulle due rive del fiume, fino al XIX sec. si coltivavano cereali (avvicendamento triennale delle colture), canapa e vite; in seguito si diffuse l'allevamento di bestiame da latte. Nell'Ottocento ad A. esisteva un frantoio, poi caduto in disuso; il caseificio risale al 1908. Nel 1832 la ripida Hohlgasse fu sostituita da una strada con ampi tornanti. Tra la fine del XIX e l'inizio del XX sec., nonostante la presenza di parecchi laboratori di ricamatori, non si ebbe una vera e propria industrializzazione; oltre ad alcune aziende artigiane, dal 1934 ad A. è attiva un'impresa di costruzioni. Nel 1990 il 19% dei posti di lavoro si trovava ancora nel primario, il 54% nel secondario; nel villaggio si pratica tuttora la viticoltura. L'aerodromo nei pressi della Thur risale al 1963.


Bibliografia
Thurgauer Tagblatt, 10.5.1952 (suppl.); 29.11.1952
– R. Neuweiler, Amlikon, 1972

Autrice/Autore: André Salathé / vfe