Wilen (TG)

Com. TG, distr. Münchwilen; (1302: Wiler). Il villaggio è situato 3 km a sud di Wil (SG), ai piedi del versante nordorientale dell'Hummelberg. Dal 1803 al 1997 formò una Ortsgemeinde della Munizipalgemeinde di Rickenbach; dal 1998 è un com. politico autonomo. Pop (ex Ortsgemeinde): 223 ab. nel 1831, 292 nel 1850, 379 nel 1900, 640 nel 1950, 1502 nel 1990; (com di W.): 1760 ab. nel 2000. W. fece parte della giurisdizione di Rickenbach, amministrata dal baliaggio di Wil nel principato abbaziale di San Gallo (1471-1798). I catt. di W. fecero sempre capo alla parrocchia di Wil. I rif. frequentavano il culto a Sirnach e nel 1889 entrarono a far parte del nuovo com. parrocchiale di Wil. W. ottenne un proprio cimitero nel 2003. Il centro parrocchiale ecumenico e com. risale al 2004. Edifici scolastici furono costruiti nel 1833, 1897 e 1969. Il diritto di libero pascolo fu abolito nel 1807. Il ricamo a domicilio fu particolarmente diffuso dal 1880 al 1920 ca. In seguito numerosi ab. guadagnarono da vivere nelle industrie di Wil. Dal 1950 sono sorti quartieri di case mono e plurifam.


Bibliografia
Hinterthurgauer Heimatblätter, 1940, n. 52, 260; 1941, n. 55, 219; 1954, n. 77, 305; 1959, n. 85, 337 sg.
Hinweisinventar Thurgau: Wilen, 2007

Autrice/Autore: Erich Trösch / sic