05/11/2009 | segnalazione | PDF | stampare

Fischingen (comune)

Com. TG, distr. MŘnchwilen; (1328: Fischinon). Situato ai piedi del versante settentrionale del'H÷rnli, il com. fu costituito nel 1972 dall'unione della Munizipalgemeinde di F. con le sue Ortsgemeinden Au, Dussnang, F., Oberwangen e Tannegg, comprendendo pi¨ di 100 insediamenti sparsi. Pop: (ex Ortsgemeinde) 405 ab. nel 1850, 717 nel 1900, 812 nel 1910, 643 nel 1950, 588 nel 1970; (ex Munizipalgemeinde) 2125 ab. nel 1850, 2570 nel 1900, 2484 nel 1950, 2248 nel 1970; (com. di F.) 2100 ab. nel 1980, 2605 nel 2000. Il villaggio di F. si form˛ a nord dell'abbazia, fondata poco prima del 1138 (nova cella Vishina). Con Bichelsee, Balterswil, Ifwil, e probabilmente anche Au costituiva la cosiddetta vecchia giurisdizione di F. (statuto del 1432) ed era strettamente legato al baliaggio di Tannegg, acquisito dall'abbazia nel 1693. Sul piano religioso F. dipendeva dall'abbazia, mentre la minoranza rif. faceva capo a Dussnang. Nel 1848 il convento fu soppresso e la sua chiesa pass˛ alla parrocchia, che divenne autonoma. Situato sulla via per Einsiedeln, nel XVI e XVII sec. F. fu meta di pellegrinaggi grazie alla diffusione del culto di S. Ida; ne ebbero beneficio i piccoli commerci, albergheria e artigianato. Nel 1803 furono costituite la Munizipalgemeinde e la Ortsgemeinde. Nel XIX sec. si diffuse la tessitura e attorno al 1900 l'industria del ricamo, visto che il reddito derivante da allevamento, praticoltura ed economia forestale era insufficiente. Una tessitura di stoffe colorate fu attiva nell'antico convento dal 1852; nel 1879 l'ass. Sankt Iddazell vi insedi˛ un orfanotrofio, precursore della scuola speciale Chilberg nel 1976. La fusione dei com. del 1972 miglior˛ la situazione finanziaria e permise di frenare l'emigrazione da questa regione periferica ed economicamente debole.


Bibliografia
HS, III/1, 672-710
– M. GmŘnder, Einheitsgemeinde Fischingen, 20002

Autrice/Autore: Gregor Spuhler / sma