11/08/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Scherzingen

Ex Ortsgemeinde e Munizipalgemeinde TG, distr. Kreuzlingen; (1150: Scherzingen). Situato sul lago di Costanza 6 km a sud est di Kreuzlingen, dal 1994 S. forma, con Landschlacht, il com. di Münsterlingen. Dal 1803 al 1993 le Ortsgemeinde di S., Bottighofen e Landschlacht fecero parte della Munizipalgemeinde di S. Pop: (ex Munizipalgemeinde) 1260 ab. nel 1850, 1666 nel 1900, 2385 nel 1950, 3652 nel 1990; (ex Ortsgemeinde) 229 ab. nel 1831, 285 nel 1850, 705 nel 1900, 1228 nel 1950, 1470 nel 1990. Sono state rinvenute palafitte del Neolitico o dell'età del Bronzo. Nel ME, S. dipese dalla parrocchia vescovile di Costanza (Bischofshöri), poi dal baliaggio di Eggen (fino al 1798). Il convento di Münsterlingen acquisì le decime dal capitolo cattedrale di Costanza (1280) e dai ministeriali di Kastell (1289). La parrocchia di Münsterlingen, cui facevano capo S., Bottighofen, Kurzrickenbach (fino al 1709) e Oberhofen (dal 1712), fu a lungo strettamente legata al convento ed aderì presto alla Riforma. Nel 1617-18 il convento, che deteneva i diritti di patronato, edificò a S. una chiesa rif. Dal 1911 al 1993 S. fu sede di una cooperativa per la lavorazione della frutta. Le cantine Rutishauser, fondate nel 1886, appartengono alla soc. olandese Baarsma Wine Group (quasi 40 milioni di frs. di fatturato nel 2010, ca. 3 milioni di bottiglie). Anche se la campicoltura, la viticoltura, la frutticoltura e la praticoltura furono ancora diffuse a lungo nel XX sec., all'inizio del XXI sec. S. aveva in gran parte perso il suo carattere rurale.


Bibliografia
– J. Greuter, Geschichte der evangelischen Kirchgemeinde Scherzingen-Bottighofen, 1964
Hinweisinventar Thurgau: Münsterlingen I, ms., 2006 (presso StATG)

Autrice/Autore: Erich Trösch / sor