No 3

Faesch, Johannes

nascita 18.2.1711 Mietau (oggi Jelgava, Lettonia), morte 25.1.1777 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Johann Ludwig e di Maria Zäslin. ∞ (1734) Valeria Leisler. Rimasto orfano, ebbe un'istruzione al servizio di Venezia. A Basilea fece parte del Gran Consiglio per la corporazione dei giardinieri (1738-50) e del Piccolo Consiglio (1750-62). Giudice d'appello dal 1750, intendente dell'arsenale, responsabile delle costruzioni e banderale, dal 1751 fu membro del Collegio dei Tre (commissione delle finanze), dal 1757 appartenne al Consiglio dei Tredici (Consiglio segreto), e fu maestro a capo delle corporazioni (dal 1762). Delegato alla Dieta dal 1751, fu inviato per missioni diplomatiche a partire dal 1762.


Archivi
– APriv presso StABS
Bibliografia
Schweiz. Geschlechterbuch, 6, 164-180

Autrice/Autore: Samuel Schüpbach-Guggenbühl / sgh