No 1

Faesch, Andreas

nascita 12.12.1728 Basilea,morte 10.6.1772 Homburg, rif., di Basilea. Figlio di Andreas, giurista, membro del Consiglio e balivo di Farnsburg, e di Gertrud Ortmann. Abiatico di Sebastian ( -> 13). Celibe. Nel 1745 ottenne il titolo di magister in lettere, nel 1750 il dottorato in diritto. Fu amministratore del baliaggio di Farnsburg (1750-51), membro del Gran Consiglio per la corporazione zu Spinnwettern (1754-68), segr. della cancelleria (1756-68) e balivo di Homburg (1768-72). Come membro della commissione agricola del Consiglio di Basilea, F. promosse unitamente a Hieronymus Christ un'indagine sull'agricoltura in 17 villaggi della campagna basilese (1761). Proprietario della tenuta di Dietisberg presso Diegten, F. fu in Svizzera uno degli esponenti più importanti del movimento delle recinzioni, che propugnava riforme agrarie durante l'ancien régime.


Archivi
– APriv presso StABS
Fonti
– H. Christ, Nachricht vom Zustande des Ackerbaues in dem Kantone Basel, 1764
Bibliografia
– S. Huggel, Die Einschlagsbewegung in der Basler Landschaft, 2 voll., 1979

Autrice/Autore: Samuel Schüpbach-Guggenbühl / sgh