Matzingen

Com. TG, distr. Frauenfeld; (779: Mazcingas). Il villaggio è situato 5 km a sud est di Frauenfeld, alla confluenza dei fiumi Lauche, Lützelmurg e Murg. Dal 1803 al 1817 le Ortsgemeinden di M. e di Stettfurt (dal 1812 con Dingenhart, Halingen e Ristenbühl) formavano la Munizipalgemeinde di M., che divenne un unico com. politico (Einheitsgemeinde) nel 1870. Pop: 690 ab. nel 1870, 730 nel 1900, 1026 nel 1950, 1841 nel 1990, 2324 nel 2000. Nel basso ME la bassa giustizia era amministrata dai baroni von M. Nel 1402 M. passò alla signoria di Sonnenberg (fino al 1798). Nell'894 M. possedeva una chiesa, dipendente da Wängi. Il diritto di collazione, appartenente al convento di San Gallo fino al 1401, passò poi alla commenda di Tobel. Nel 1518 fu costituita la parrocchia autonoma di M., che nel 1529 adottò la Riforma. Gli statuti com. risalgono al 1482. Per secoli l'economia del villaggio fu basata sulla campicoltura, sulla frutticoltura e sulla viticoltura (praticata fino al 1908); dopo il 1850 si diffusero l'allevamento e l'economia lattiera (caseificio). A M. furono attivi un mulino (1150-1996), una fabbrica di stufe (fondata nel 1863) e una filanda (aperta nel 1866 e trasformata in tessitura nel 1878). L'allacciamento alla Ferrovia Frauenfeld-Wil (1887) favorì l'insediamento di nuove imprese, tra cui un mobilificio. Nel 1919 fu aperta una fabbrica di sidro, che nel 1950 lanciò la bevanda "Halb-halb" (una miscela a base di succo di arancia e di sidro). Da un'officina di costruzione di macchine agricole, fondata nel 1948, si sviluppò la Gehring Cut AG, che attualmente realizza prodotti per la costruzione di veicoli e il settore medico tecnico. L'apertura dell'autostrada A1 (1970) determinò uno sviluppo economico; a M. si stabilirono ditte dell'industria metalmeccanica e dell'imballaggio. Nel periodo 1965-2000 il numero di ab. raddoppiò.


Bibliografia
– J. Stutz, Aus der Geschichte von Matzingen, 1930
– F. A. Stutz, 1200 Jahre Matzingen 779-1979, 1979
Thurgauer Zeitung, 21.8 e 15.10.2004
– F. A. Stutz, Die Mühle in Matzingen und ihre Geschichte 1150-2007, 2007

Autrice/Autore: Erich Trösch / ato