No 2

Gafner, Peter

nascita 24.4.1929 Muri bei Bern, rif., di Beatenberg. Figlio di Jakob, agricoltore, e di Rosa Tschanz. ∞ Hedi Hostettler, di Wahlern. Ha studiato veterinaria all'Univ. di Berna, conseguendo il dottorato nel 1954. Dal 1955 al 1958 ha diretto un'azienda zootecnica nel Congo belga. Dal 1959 stato attivo nell'ufficio fed. di veterinaria (controllo delle importazioni ed esportazioni di animali e prodotti animali), dove si adoperato spec. per un'efficace protezione contro l'importazione di epizoozie e i rischi per la salute legati a derrate alimentari di origine animale; dello stesso ufficio stato dapprima vicedirettore (dal 1975), poi sostituto del direttore (dal 1981) e infine direttore (1986-93). Durante il suo mandato si distinto soprattutto per l'impegno a favore della protezione degli animali e della lotta contro la rabbia e la tubercolosi bovina. Nel 1990 ha decretato le prime misure di lotta contro l'encefalopatia spongiforme dei bovini (BSE). stato docente di epizoozia all'Univ. di Berna. Maggiore.


Bibliografia
Schweizer Archiv fr Tierheilkunde, 135, 1993, 321

Autrice/Autore: Therese Steffen Gerber / mdi