No 1

Chuet, Barthélemy

Menz. dal 1443, morte 12.7.1501 Nizza. Originario del Delfinato, baccelliere in diritto canonico, C. fu ordinato prete nel 1443. Fu cappellano e segr. del duca Luigi di Savoia dal 1444 al 1454. Canonico di Losanna (1453-62) e di Ginevra (1454-62), fu inoltre prevosto della collegiata S. Caterina di Aiguebelle a Randens (1455) e priore di Ugine (fino al 1462). Amministratore dell'ospizio del Gran San Bernardo (1459-61), divenne vescovo di Nizza (1462-1501), vicario generale della diocesi di Ginevra (1464) e amministratore di quella di Losanna (1469-72). Ottenne il titolo di abate commendatario di Saint-Pons a Nizza (1473).


Bibliografia
HS, I/3, 121 sg; I/4, 143

Autrice/Autore: Véronique Mariani-Pasche / mfe