No 1

Prangins, Guy de

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

morte 12.6.1394. Probabilmente discendente dalla fam. dei signori de P. Dottore utriusque iuris, Ŕ attestato come preposito del capitolo cattedrale di Losanna nel 1361. Consigliere e inviato del conte Amedeo VI di Savoia, nel 1374 fu canonico e cantore di Lione. Il 19.3.1375 fu nominato vescovo di Losanna da papa Gregorio XI. Allo scoppio del Grande scisma d'Occidente (1378) fu fedele al papa avignonese. P. prevalse sul suo rivale Johann MŘnch von Landskron nominato da Roma nel 1389/90. Solo Berna pass˛ nel 1392 all'obbedienza romana.


Bibliografia
HS, I/4, 131 sg.

Autrice/Autore: Ansgar Wildermann / sma