08/03/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Olsberg (comune)

Com. AG, distr. Rheinfelden, situato nel Fricktal inferiore; (1236: Olsperg). Pop: 128 ab. nel 1768, 248 nel 1850, 259 nel 1900, 230 nel 1950, 375 nel 2000. Sono stati rinvenuti un insediamento a cielo aperto del Neolitico e le fondamenta di una casa romana del I sec. L'abitato di O. si sviluppò probabilmente dalla curtis del convento di monache cistercensi, che fino al 1790 detenne la signoria fondiaria e la bassa giustizia. Dal 1330 al 1797 la parte di O. situata sulla riva destra del Violenbach fece parte, con interruzioni, della signoria austriaca (Kameralherrschaft) di Rheinfelden, poi del protettorato franc. e, dopo il passaggio del Fricktal al cant. Argovia nel 1803, costituì il com. argoviese di O. La parte sulla riva sinistra (oggi com. Arisdorf) appartenne invece dal 1461 alla città di Basilea e poi al cant. di Basilea Campagna. In origine filiale di Kaiseraugst, la chiesa conventuale dedicata a Maria fu eretta a chiesa parrocchiale nel 1786 (restauri nel 1670-1707); dal 1872 fu il luogo di culto della prima comunità catt.-cristiana della Svizzera. Villaggio rurale dedito alla cerealicoltura, nel 2005 il settore primario offriva il 46% dei posti di lavoro. Il com. non ospitava industrie sul suo territorio. Dalla metà del XX sec. O. ha conosciuto uno sviluppo residenziale con pendolari in uscita verso l'agglomerato di Basilea.


Bibliografia
Chronik Kanton Aargau, 5, 1969, 303 sg.
Die Aargauer Gemeinden, 1990, 386 sg.
– M. Hediger-Bürcher, «Olsberg - Dorf in zwei Kantonen», in Rheinfelder Neujahrsblätter, 1999, 29-35

Autrice/Autore: Dominik Sauerländer / sma