20/02/2003 | segnalazione | PDF | stampare
No 1

Bufalini, Giovanni Ottavio

nascita 17.1.1709 CittÓ di Castello (Umbria),morte 3.8.1782 Montesicuro (Marche), di una fam. nobile di CittÓ di Castello trasferitasi a Roma. Dopo la carriera curiale, nel 1754 venne ordinato sacerdote e arcivescovo titolare di Calcedonia. Incaricato di reggere la nunziatura a Lucerna (1755-59), nel 1755 difese la nomina del nuovo vescovo di Coira Johann Baptist Anton Federspiel di fronte alla Lega Caddea; nel 1757 approv˛ l'abolizione del priorato di Reichenau. La sua ripetuta inosservanza delle forme diplomatiche in uso nella Conf. port˛, nel 1758, a un irrigidimento dei rapporti tra Lucerna e la nunziatura. Fu in seguito maggiordomo del papa (1759) e cardinale e arcivescovo di Ancona (1766).


Bibliografia
HS, I/1, 53
DBI, 14, 795-797
– U. Fink, Die Luzerner Nuntiatur 1586-1873, 1997

Autrice/Autore: Urban Fink / ebe