No 5

Ligerz, Johann Heinrich Hermann von

nascita 12.9.1739 Porrentruy, morte 8.12.1817 Friburgo in Brisgovia, catt., di La Neuveville. Figlio di Johann Friedrich Konrad ( -> 4). Dopo il collegio dei gesuiti a Porrentruy (1751-54), ottenne il dottorato in filosofia all'Univ. diocesana di Strasburgo (1757). Fu canonico di Basilea ad Arlesheim (1763), cellario della cattedrale (1782), prevosto di Enschingen nell'alta Alsazia (1789) e gran arcidiacono (1790). Deputato del capitolo cattedrale presso il principe vescovo di Basilea, compý importanti missioni a tutela del capitolo, nel 1790 a Vienna e nel 1797-98 al congresso di Rastatt. Fuggý con il principe vescovo a Bienne (1792), poi a Costanza, ritorn˛ a La Neuveville (1794) e in seguito di nuovo a Costanza. Soggiorn˛ a Friburgo in Brisgovia (1797) e a Friburgo (1799), prima di essere incarcerato come ostaggio nel castello di Chillon (1799); dal 1801 visse nuovamente a Friburgo in Brisgovia. Con sua cugina Balbina von Staal e Franz Carl von Andlau cre˛ il giardino inglese di Arlesheim.


Bibliografia
– M. Jorio, Der Untergang des FŘrstbistums Basel (1792-1815), 1982
– C. Bosshart-Pfluger, Das Basler Domkapitel von seiner ▄bersiedlung nach Arlesheim bis zur Sńkularisation (1678-1803), 1983, 224-226

Autrice/Autore: Marco Jorio / cne