29/04/2010 | segnalazione | PDF | stampare | 

Menziken

Com. AG, distr. Kulm, che insieme a Reinach (AG), Burg e Pfeffikon (LU) forma una sorta di agglomerato nell'alta valle della Wyna; (1045: Manzinchouen, secondo una copia del XIV sec.; 1295: Menzchon). Pop: 30 fuochi (con Burg) nel 1558, 36 nel 1589, 864 ab. nel 1764, 1921 nel 1850, 2333 nel 1900, 3377 nel 1950, 5511 nel 2000. Sono stati rinvenuti resti di mura romane e reperti tombali alemannici. Originariamente di proprietà dei conti von Lenzburg, nel 1173 M. passò ai von Kyburg e nel 1273 agli Asburgo, detentori dell'alta e, insieme ai signori von Reinach, della bassa giustizia. Durante il dominio bernese (1415-1798) M. fece parte del baliaggio di Lenzburg. Nel 1572 il villaggio si staccò dalla signoria giurisdizionale (Twingherrschaft) di Reinach, a cui era stato in precedenza aggregato; il tribunale comune venne mantenuto. Nel 1803 il com. divenne parte del cant. Argovia. Nel ME M. appartenne alla parrocchia di Pfeffikon; dopo l'introduzione della Riforma (1528) fu inglobato nel com. parrocchiale di Gontenschwil e poi in quello di Reinach, finché nel 1889-90, con la costruzione di una chiesa autonoma, venne creato il com. parrocchiale rif. M.-Burg. La parrocchia catt. di M.-Reinach nel 1906-07 fece erigere la chiesa di S. Anna a M. Nel 1729 venne fondata una manifattura di cotone, a cui seguirono numerosi impianti per la tessitura, la filatura e la tintura, attivi fino a XIX sec. inoltrato. Al 1838 risale l'apertura della fabbrica di Samuel Weber, considerato il fondatore dell'industria dei sigari nell'alta valle della Wyna, un settore che in seguito assunse un forte peso nella regione. Le aziende attive in questo ramo cessarono in gran parte la loro attività nella seconda metà del XX sec. All'inizio del XXI sec. erano importanti datori di lavoro la Schlör AG, sviluppatasi a partire dalla fabbrica di birra nata nel 1888 e dedita alla produzione di bibite, succhi di frutta e succo di mela, la Alu Menziken, alcune imprese metallurgiche e il settore della grafica. Dal 1904 M. è capolinea della ferrovia delle valli della Wyna e della Suhre. Inaugurata nel 1906, la linea secondaria della ferrovia del Seetal (poi FFS), che conduceva da Beinwil am See a Beromünster e che passava attraverso M., nel 1992 venne sostituita da un autobus. Fondato nel 1902, l'ospedale di M. dal 1992 forma, insieme a quello di Leuggern, il gruppo Asana. Nel 2000 è stato aperto il museo del tabacco e dei sigari aargauSüd.


Bibliografia
Chronik der Bezirke Lenzburg und Kulm, 1966
Die Aargauer Gemeinden, 1990

Autrice/Autore: Hans Walti / mku