21/03/2006 | segnalazione | PDF | stampare | 

Holziken

Com. AG, distr. Kulm; (1306: Helzinkon). Situato ai margini della pianura tra la Uerke e la Suhre, il villaggio rurale di H., fino a pochi decenni fa ancora distante dalle principali vie di transito, nacque da una curtis signorile in seguito trasformatasi in un piccolo insediamento di sette fuochi (1558). Pop: 140 ab. nel 1653, 343 nel 1850, 372 nel 1900, 474 nel 1950, 649 nel 1970, 1184 nel 2000. L'abbazia di San Gallo possedeva beni a H. e nel vicino villaggio di K÷lliken. Le competenze giudiziarie erano probabilmente prerogativa degli Asburgo. Dal 1415 al 1798 il villaggio visse sotto l'autoritÓ di Berna, che nel 1528 vi introdusse la Riforma (parrocchia di Sch÷ftland). Durante l'Elvetica il com. fece parte del distr. di Zofingen; nel 1803 fu assegnato al nuovo cant. Argovia e al distr. di Kulm. Nel XVIII e XIX sec. si svilupp˛ una modesta industria a domicilio (lavorazione del cotone). Nel 2000 l'agricoltura occupava ca. un decimo della pop. attiva; nonostante le industrie (mobili per ufficio e arredamenti interni), H. contava pi¨ pendolari in uscita che in entrata (521 contro 81).


Bibliografia
– AA. VV., Lenzburg, Kulm, 1947

Autrice/Autore: Hans Walti / sma