11/07/2005 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 3

Fontana, Benedikt

Menz. per la prima volta nel 1473 a Riom, morte 22.5.1499 durante la battaglia della Calven, di Salouf. Figlio di Heinrich II, ministeriale vescovile a Riom, e di Magdalena von Lumbrein (Lumerins). ∞ Ursula von Moor, di Zernez. Grazie ai legami di parentela con Wilhelm e Johann Nuttli de Mont, con Marquart von Valendas e il donzello Hans von Abys di Piuro (Valtellina) ebbe strette relazioni con la Lega Grigia e il sud delle Alpi. Fu più volte balivo vescovile a Riom (1473, 1481-84, 1492 e 1496-97). Pres. del tribunale arbitrale, fece da mediatore fra il vescovo e la città di Coira e fra il vescovo e i valligiani della Bregaglia (1497-98). Capitano vescovile di Castel del Principe in val Venosta, nel 1499 esercitò soprattutto funzioni militari. Nei primi cinque mesi dell'anno indirizzò ripetutamente da Müstair, Bergün e Zuoz appelli alle autorità politiche in cui sollecitava aiuti (invio di truppe, denaro e materiale bellico) e un loro pronto intervento. Con Hertli Capol di Flims fu il più illustre capitano della battaglia della Calven durante la guerra di Svevia (1499). Secondo la cronaca di Ulrich Campell (1570), F., ferito a morte, avrebbe incitato i suoi compatrioti in rom. al grido di "Oggi Grigionesi e Leghe o mai più". Fino al XX sec. la storiografia idealizzò la sua figura e ne fece un eroe. I festeggiamenti per la battaglia della Calven nel 1899 a Coira si tennero sotto forma di una manifestazione commemorativa a carattere nazionale e patriottico e sottolinearono il ruolo avuto da F. negli avvenimenti. Nel 1903 fu eretto a Coira un monumento alla memoria realizzato da Richard Kissling. Dopo la seconda guerra mondiale la ricerca storica iniziò a smitizzare i fatti del 1499; questa nuova visione della storia rischiò però di sminuire oltre misura il ruolo politico e militare di F.


Bibliografia
– C. Willi, Calvenschlacht und B. Fontana, 1971
– P. E. Grimm, Die Anfänge der Bündner Aristokratie im 15. und 16. Jahrhundert, 1981
– P. Röthlisberger, B. Fontana lebt!: die Calvenfeier von 1899 und ihre Auswirkungen auf das Geschichtsverständnis, 1999

Autrice/Autore: Martin Bundi / sma