Widen (AG)

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Com. AG, distr. Bremgarten; (1248: Wida). Situato sul versante meridionale boschivo dell'Heitersberg nei pressi del Mutschellen, oltre al villaggio di W., dal 1823 comprende le fattorie di Hasenberg, Giren e Heinrüti e quartieri di nuova costruzione. Pop: 387 ab. nel 1837, 342 nel 1850, 274 nel 1900, 398 nel 1950, 1277 nel 1970, 3915 nel 1990, 3636 nel 2000. Fino al 1415 l'alta e la bassa giustizia furono amministrate dagli Asburgo, poi dal balivo a Baden (baliaggio di Rohrdorf). La bassa giustizia sulla curtis di Heinrüti era detenuta dal convento di benedettine di Hermetschwil. Dal 1798 al 1803 W. formò una municipalità con Eggenwil, dal 1803 è un com. autonomo. La cappella di pellegrinaggio di S. Antonio risale al 1843. La cappella di S. Nicolao della Flüe fu costruita nel 1944 e trasformata in chiesa parrocchiale nel 1977. Nel 1968 fu edificata la chiesa rif. I catt. di W. fanno capo alla parrocchia di Eggenwil (dal 1944 parrocchia di Eggenwil-W.), i rif. al com. parrocchiale di Bremgarten-Mutschellen. Il villaggio dispone di due fermate sulla linea ferroviaria Bremgarten-Dietikon (dal 1902) ed è collegato a Baden da un servizio di autopostali. Negli anni 1960-70 ebbe inizio un boom edilizio che portò nuovi ab. dal cant. Zurigo. All'inizio del XXI sec. la maggioranza della pop. attiva era costituita da pendolari in uscita verso l'agglomerato di Zurigo.


Bibliografia
MAS AG, 4, 1967, 404 sg.
Widen, 1977
Die Aargauer Gemeinden, 1990, 130 sg.

Autrice/Autore: Patrick Zehnder / mib