18/11/2015 | segnalazione | PDF | stampare
No 25

Erlach, Sigmund von

Nell’edizione a stampa questo articolo Ŕ corredato da immagini. ╚ possibile ordinare il DSS presso il nostro editore.

nascita 3.10.1614 Berna,morte 7.12.1699 Berna, rif., cittadino di Berna. Figlio di Hans Rudolf, balivo. ∞ (1638) Ursula Esther von MŘlinen, signora di Wildenstein, figlia di Pilgrim. Fu titolare della signoria di Spiez e proprietario della casa Bubenberg a Berna. Dopo una carriera militare al servizio del duca Bernardo di Sassonia-Weimar (come colonnello a capo di un reggimento di fanteria) e in Francia (come maggiore generale), divenne membro del Gran Consiglio di Berna (1645) e del Piccolo Consiglio (1652). Nel 1653 fu generale dell'esercito bernese durante la guerra dei contadini; dopo la vittoria di Herzogenbuchsee presiedette un duro processo penale contro i ribelli dell'Alta Argovia. Come compenso per la repressione della rivolta ottenne 800 ducati e l'esonero fiscale per i suoi possedimenti romandi. Generale dei Bernesi durante la prima guerra di Villmergen (1656), dopo la sconfitta contro i cant. catt. fu aspramente criticato per la sua condotta di guerra, caratterizzata da esitazioni. PotÚ comunque proseguire la carriera politica, diventando alfiere (1667) e preposto al sale (1671). Nel 1673, come membro della delegazione di alcuni cant. conf. a Rappoldsweiler (Alsazia), partecip˛ al saluto del re Luigi XIV; nel 1675 fu eletto scoltetto, carica che esercit˛ ad anni alterni fino al 1699. Senza figli, indipendente, ricco, ambizioso e dotato di straordinaria eloquenza, era considerato un diplomatico esperto, preoccupato della reputazione e dell'onore, e mostr˛ notevole abilitÓ negoziale spec. in politica estera. Fautore della ragion di Stato, godeva di molta stima ma, per il suo atteggiamento di distacco, di poca popolaritÓ. Nel 1671 si prodig˛ per il discusso arruolamento del reggimento von E. al servizio della Francia.


Bibliografia
– H. U. von Erlach, 800 Jahre Berner von Erlach, 1989, 303-328

Autrice/Autore: Barbara Braun-Bucher / vfe