29/06/2002 | segnalazione | PDF | stampare

Berikon

Com. AG, distr. Bremgarten, originariamente diviso in Ober-B. e Unter-B., situato sulla Mutschellenh÷he; (1153: Berchheim; 1184: Berchein). Pop: 549 ab. nel 1850, 701 nel 1900, 900 nel 1950, 1593 nel 1970, 3765 nel 1990. Sono stati rinvenuti reperti mesolitici e neolitici. Secondo un documento del 1153, B. fu sede giudiziaria (patibolo) dei conti di Asburgo. A B. possedevano beni i conventi di Muri, Frauenthal ed Engelberg. La cittÓ di Bremgarten ne acquist˛ la bassa giurisdizione nel 1374 e la conserv˛ fino al 1798. Nel 1415 B. pass˛ sotto la sovranitÓ di Zurigo; nel 1471 Ober-B. venne assegnato al baliaggio di Affoltern, Unter-B. alla contea di Baden. I due com. patriziali vennero riuniti nel 1908. Una cappella dedicata a S. Maurizio Ŕ menz. nel 1370; nel 1801 fu istituita una prebenda per la cappella (parrocchia di Oberwil), nel 1856 venne consacrata l'attuale chiesa di S. Maurizio e nel 1861 fu costituta una parrocchia indipendente, che fino al 1964 incluse Rudolfstetten e Bergdietikon. I rif. appartengono alla parrocchia di Bremgarten-Mutschellen. Il boom degli anni '60 ha segnato anche B., villaggio di contadini. Il 75% della pop. di B., privo di industrie per motivi pianificatori, opera nel settore terziario; il 77% degli attivi lavora fuori com., spec. a Zurigo o nella valle della Limmat (1990).


Bibliografia
MAS AG, 4, 1967, 5-8
Die Aargauer Gemeinden, 1990, 92 sg.

Autrice/Autore: Anton Wohler / nam