No 19

Staub, Roger

nascita 1.7.1936 Arosa, morte 30.6.1974 Verbier (com. Bagnes), rif., di Oberrieden e Arosa. Figlio di Jules Jean, pittore gessatore, e di Annita Landolth. ∞ Lilo Haussener, annunciatrice televisiva. Talentuoso giocatore di disco su ghiaccio con l'EHC Arosa, dopo la triplice vittoria ai campionati sviz. giovanili di sci alpino del 1955 opt˛ per quest'ultima disciplina. Quarto nella discesa libera olimpica del 1956, conquist˛ la medaglia d'argento nella discesa libera e il bronzo nello slalom gigante e nella combinata ai campionati del mondo nel 1958, vincendo poi l'oro olimpico nel gigante nel 1960. Conclusa la carriera sportiva (1961), fond˛ una propria scuola di sci a Vail nel Colorado. Attivo nel commercio di articoli sportivi, ide˛ il passamontagna noto anche come Roger-Staub-MŘtze. Fu un pioniere dello sci freestyle assieme ad Art Furrer. Nel 1974 rimase vittima di un incidente mortale durante un volo di collaudo con un deltaplano.


Bibliografia
BŘndner Zeitung, 1.7.1974

Autrice/Autore: Adolf Collenberg / sma