17/05/2004 | segnalazione | PDF | stampare

Bergdietikon

Com. AG, distr. Baden, situato sul versante sudoccidentale dell'Heitersberg. Il com. comprende le frazioni di Baltenswil, Sch÷nenberg, Herrenberg, Bernold, Kindhausen e Gwinden. Dal 1803 al 1840 denominato Berggemeinde Dietikon. Pop: 491 ab. nel 1850, 466 nel 1900, 514 nel 1950, 1077 nel 1970, 2256 nel 2000. Prima del 1803 B. apparteneva, in quanto parte di Dietikon, alla contea di Baden, di cui condivise il destino politico. L'Atto di mediazione separ˛ B. da Dietikon: quest'ultimo fu assegnato a Zurigo, B. al cant. Argovia. L'articolazione in insediamenti sparsi non appartenenti al territorio com. storico e la struttura topografica ostacolarono a lungo la costituzione di un centro. Solo dopo il 1950 sono sorti nuovi piccoli quartieri, che tendono a riunirsi. Il centro del villaggio Ŕ costituito dalla chiesa rif. edificata in zona Brunau nel 1961 (parrocchia rif. dal 1984). I catt. (nel 1990 34% della pop.) fanno capo alla parrocchia di Berikon-Rudolfstetten. AttivitÓ predominanti nelle singole frazioni erano l'agricoltura e, nel XIX sec., la viticoltura. Nel Wiesental, sulle rive della Reppisch, si Ŕ sviluppata una zona industriale e artigianale (nel 1990, il settore secondario occupava il 79% della pop. attiva). Sul piano delle infrastrutture, B. si appoggia fortemente a Dietikon e alla valle della Limmat (1990, 78% pendolari in uscita, 79% pendolari in entrata).


Bibliografia
– P. Zehnder, Grenzen Řberschreiten. Die Aargauer Gemeinde Bergdietikon seit dem Mittelalter, 2003

Autrice/Autore: Anton Wohler / oma