No 3

Krafft, Ulrich

nascita ca. 1455 Ulma, morte 11.4.1516 Ulma. Figlio di Magnus, borgomastro, e di Verena Neithart. Studi˛ a Basilea (1475), Tubinga (dal 1477, magister artium nel 1479) e Pavia (dal 1482, dottore utriusque iuris nel 1484/85). Fu docente di diritto romano a Tubinga (1485-91), Friburgo in Brisgovia (1492-95) e Basilea (1495-1501). Nel 1501 fu giudice della Lega di Svevia. Fece anche una carriera ecclesiastica, divenendo clericus tonsuratus (1474), canonico ad Augusta e Costanza (1486), poi nella chiesa di S. Pietro a Basilea (1495), padre spirituale e predicatore nella cattedrale di Ulma (1501). Nel 1516 fond˛ la biblioteca cittadina di Ulma. Lasci˛ due raccolte di prediche a stampa; si ha notizia di due testi giur. che non sono stati tramandati. Ulrich Zasius, suo allievo, lo definý il migliore docente di diritto della Germania.


Bibliografia
– K. K. Finke, Die TŘbinger Juristenfakultńt 1477-1534, 1972
VL, 5, 332-334

Autrice/Autore: Karl Heinz Burmeister / srg