16/02/2012 | segnalazione | PDF | stampare

Roveredo (GR)

Com. GR, capoluogo dell'omonimo circ. e del distr. della Moesa; (1219: de Regoredo; antico nome ted.: Rofle). Pop: 749 ab. nel 1802, 1084 nel 1850, 1136 nel 1900, 1846 nel 1950, 2108 nel 2000. Scavi hanno portato alla luce monete romane di rame e bronzo e una necropoli romana. Dall'epoca longobarda R. fu diviso in quattro degagne: Campagna (l'attuale S. Giulio), S. Fedele, Toveda e Oltracqua. Inserita nel Comun grande di Mesolcina, almeno dall'XI sec. la vicinanza di R. era un feudo della fam. nobile dei de Sacco. Nel 1480 Giovanni Pietro de Sacco vendette la signoria di Mesolcina a Gian Giacomo Trivulzio. Questi fece restaurare e fortificare il palazzo de Sacco (giÓ riedificato nel 1335; poi palazzo Trivulzio) e insedi˛ a R. anche una zecca. Sul piano religioso R. dipese inizialmente dal capitolo di San Vittore. La chiesa di S. Giulio, attestata dal 1219, divenne parrocchiale nel 1481. Fra gli altri edifici religiosi figurano le chiese di S. Antonio (metÓ del XIV sec., ampliata verso il 1620), della Madonna del ponte chiuso o di S. Anna (cit. nel 1524, ingrandita nel XVII sec. in stile barocco) e di S. Rocco in Carasole (cit. 1481). Nel XVI-XVIII sec. R. diede i natali a numerosi artisti (architetti, stuccatori, pittori) attivi in Germania e Austria (Albertalli, Barbieri, Bonalini, Broggio, Comazio, de Gabrieli, Riva, Sciascia, Zuccalli). La prima scuola risale al 1572; nel 1583 Carlo Borromeo fond˛ a R. il collegio dei gesuiti, che ebbe per˛ vita breve. Nel 1747 fu aperto il ginnasio de Gabrieli, attivo fino al 1853, e nel 1855 il collegio S. Giulio, poi S. Anna. Il com. ospita la scuola secondaria, il tribunale di circ. e quello distr. Il Monte Laura (1380 m) Ŕ luogo di villeggiatura soprattutto nel periodo estivo. Nel 1907 fu inaugurata la ferrovia Bellinzona-Mesocco; le corse furono soppresse nel 1972. La costruzione negli anni 1960-70 della semiautostrada A13, che attraversa l'abitato, ha avuto grande impatto sull'ambiente e sull'aspetto di R. Una nuova circonvallazione, parzialmente in galleria, dovrebbe essere ultimata nel 2014.


Bibliografia
– P. Stanga, Ricerche storiche su Roveredo (GR), 2004

Autrice/Autore: Cesare Santi