No 1

Rigassi, Georges

nascita 23.7.1885 Vevey,morte 13.8.1967 Pully, rif., di Landarenca (com. Calanca) e Vevey. Figlio di Albert, commerciante, e di Anna Maria Gollhard. ∞ (1926) Madeleine, figlia di Georges Favey. Conseguita la licenza in lettere a Losanna (1907), fu precettore all'estero e poi redattore dell'Agenzia telegrafica sviz. (ATS, 1910-17). Dal 1918 lavor˛ presso la Gazette de Lausanne, di cui fu direttore e caporedattore dal 1924 al 1945. Fu deputato liberale al Gran Consiglio vodese (1921-45, 1949-53). Autore di numerosi libri e studi, fu uno dei teorici del liberalismo vodese. Negli anni 1920-30 condivise l'interesse del suo partito per il corporativismo e assunse poi posizioni fortemente antistatali e antifasciste. Fu membro (1928) e in seguito pres. (1943-63) del consiglio di amministrazione dell'ATS. Fece parte della SociÚtÚ de Belles-Lettres.


Archivi
– Dossier ATS presso ACV
Bibliografia
– Belles-Lettres (Lausanne), Livre d'or du 200e anniversaire, 1806-2006, 2006, 244

Autrice/Autore: Olivier Meuwly / cmu