Unter-Kastell

Rovine di una fortezza nel com. di Tägerwilen (TG), poste sopra il villaggio sulle pendici del Seerücken accanto al castello di Ober-Kastell, risalente al XVII sec. Nel primo quarto del XII sec. i signori von Kastell, ministeriali del vescovo di Costanza, edificarono una fortezza forse in legno. Quest'ultima, denominata castellum, è menz. la prima volta nel 1146. Probabilmente per paura di un attacco nemico contro Costanza, il vescovo Ulrich II la fece distruggere tra il 1127 e il 1138. Poco dopo il 1200 al suo posto fu costruita una torre fortificata, dove i von Kastell e gli Schenk von Kastell furono attivi come feudatari vescovili. In alcuni periodi la fortezza fu ceduta in pegno, come tra il 1364 e il 1453 ai von Roggwil, membri del patriziato cittadino di Costanza. Nel 1499, durante la guerra di Svevia, fu distrutta dalle truppe conf.


Bibliografia
– J. Meyer, «Geschichte des Schlosses Kastell», in ThBeitr., 43, 1903, 70-191
– H. Schneider, W. Meyer, Burgen der Schweiz, 6, 1983, 89-91
– E. Meier, «Die Ruine Chastel in Tägerwilen TG», in Medioevo: rivista dell'Associazione svizzera dei castelli, 13, 2008, fasc. 2, 61-68

Autrice/Autore: Erich Trösch / uba