Unter-Kastell

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Rovine di una fortezza nel com. di Tägerwilen (TG), poste sopra il villaggio sulle pendici del Seerücken accanto al castello di Ober-Kastell, risalente al XVII sec. Nel primo quarto del XII sec. i signori von Kastell, ministeriali del vescovo di Costanza, edificarono una fortezza forse in legno. Quest'ultima, denominata castellum, è menz. la prima volta nel 1146. Probabilmente per paura di un attacco nemico contro Costanza, il vescovo Ulrich II la fece distruggere tra il 1127 e il 1138. Poco dopo il 1200 al suo posto fu costruita una torre fortificata, dove i von Kastell e gli Schenk von Kastell furono attivi come feudatari vescovili. In alcuni periodi la fortezza fu ceduta in pegno, come tra il 1364 e il 1453 ai von Roggwil, membri del patriziato cittadino di Costanza. Nel 1499, durante la guerra di Svevia, fu distrutta dalle truppe conf.


Bibliografia
– J. Meyer, «Geschichte des Schlosses Kastell», in ThBeitr., 43, 1903, 70-191
– H. Schneider, W. Meyer, Burgen der Schweiz, 6, 1983, 89-91
– E. Meier, «Die Ruine Chastel in Tägerwilen TG», in Medioevo: rivista dell'Associazione svizzera dei castelli, 13, 2008, fasc. 2, 61-68

Autrice/Autore: Erich Trösch / uba