No 2

Prangins, Jean de

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Menz. la prima volta nel 1385 come canonico di Losanna, morte prima del 7.5.1446. Figlio di Perrod, donzello e figlio illegittimo di Jean, e di Béatrice de Mex. Nominato vescovo di Losanna dal capitolo cattedrale nel 1431, mentre per la stessa carica papa Eugenio IV aveva designato Louis de La Palud, P. riuscì tuttavia a imporsi grazie all'appoggio del duca Amedeo VIII di Savoia. Divenuto papa Felice V, quest'ultimo lo nominò vescovo di Aosta nel 1440, dignità vescovile a cui rinunciò nel 1444, e in seguito arcivescovo titolare di Nicea. Il 19.8.1445 redasse il suo testamento.


Bibliografia
HS, I/4, 137-139

Autrice/Autore: Ansgar Wildermann / sma