No 19

Wagner, Leonhard

nascita 1453/54 SchwabmŘnchen (presso Augusta), morte 1.1.1522 Augusta. Nel 1472 profess˛ i voti nel convento benedettino dei SS. Ulrico e Afra ad Augusta, dove fu attivo spec. nello scriptorium (dal 1478 ca.) e fu sottopriore (1502-06). Nella primavera del 1509 intraprese un pellegrinaggio a Einsiedeln e dal novembre di quell'anno al gennaio del 1511 soggiorn˛ nell'abbazia di San Gallo. Eccellente calligrafo, Ŕ considerato il creatore della scrittura gotica (Fraktur). La Proba centum scripturarum, iniziata nel 1507, costituisce la sua opera principale. Per l'abbazia di San Gallo realizz˛ diversi manoscritti liturgici di grande pregio, di cui si conservano solo frammenti di un sequenziario a Basilea e Zurigo.


Bibliografia
– R. Schmidt, Reichenau und St. Gallen, 1985, 152-177
CMD-CH, 3, 156, 313
– A. Kapr, Fraktur, 1993

Autrice/Autore: Stefan Hess / vfe