• <b>Théodore Tronchin</b><br>Ritratto del dottore in medicina ginevrino; olio su tela di autore sconosciuto, 1750 ca. (Bibliothèque de Genève).

No 11

Tronchin, Théodore

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 24.5.1709 Ginevra, morte 30.11.1781 Parigi, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Robert, banchiere, e di Angélique Calandrini. Pronipote di Théodore ( -> 10). ∞ (1740) Hélène de Witt, abiatica di Johan de Witt, gran pensionario d'Olanda. Dopo un primo soggiorno a Cambridge, studiò medicina a Leida, dove fu in contatto con il celebre Herman Boerhaave e, nel 1730, conseguì il titolo di dottore. Divenuto pres. del collegio dei medici di Amsterdam, acquisì in breve tempo fama europea. Di ritorno a Ginevra (1754), fu nominato professore onorario di medicina all'Acc. In seguito si stabilì definitivamente a Parigi (1766), dove fu medico del duca d'Orléans. Fu uno dei più autorevoli sostenitori della pratica dell'inoculazione del vaiolo, a cui dedicò un articolo dell'Encyclopédie di Denis Diderot e Jean Le Rond d'Alembert; vaccinando i figli della nobiltà europea garantì al suo metodo un'ampia propaganda. Raccomandò inoltre diverse regole igieniche, tra cui quella di fare passeggiate, pratica definita dalla buona società con il verbo tronchiner, a dimostrazione del suo successo in questi ambienti. La sua clientela era costituita da pazienti di tutta l'Europa, che egli seguiva direttamente o per via epistolare. Autore di un solo trattato medico sulla colica (De colica pictonum, 1757), intrattenne tuttavia fino alla morte una fitta corrispondenza con l'élite medica e le menti più acute del suo tempo, tra cui Voltaire, di cui fu medico, Jean-Jacques Rousseau, Diderot e Friedrich Melchior Grimm.

<b>Théodore Tronchin</b><br>Ritratto del dottore in medicina ginevrino; olio su tela di autore sconosciuto, 1750 ca. (Bibliothèque de Genève).<BR/><BR/>
Ritratto del dottore in medicina ginevrino; olio su tela di autore sconosciuto, 1750 ca. (Bibliothèque de Genève).
(...)


Archivi
– Fondo Tronchin presso BGE
Bibliografia
– J. Olivier, «Les registres de consultations du Docteur Tronchin», in Revue médicale de la Suisse romande, 69, 1949, 659-681
– J. Olivier, «Deux nouveaux registres de consultations du Dr Tronchin», in Revue médicale de la Suisse romande, 75, 1955, 278-292
– G. A. Lindeboom, «Tronchin and Boerhaave», in Gesnerus, 15, 1958, 141-150
Livre du Recteur, 6, 75 sg.
– C. Seth, Les rois aussi en mouraient: les Lumières en lutte contre la petite vérole, 2008

Autrice/Autore: Vincent Barras / luc