24/09/2013 | segnalazione | PDF | stampare

Sentier, Le

LocalitÓ principale e frazione del com. di Le Chenit (VD), capoluogo del distr. La VallÚe (1798-2006), sulla sponda sinistra dell'Orbe; (1611-16: Sendey). Pop: 370 ab. all'inizio del XVII sec., 1360 nel 1725, 1911 nel 2000. I primi dissodamenti sono attestati nella seconda metÓ del XVI sec., i primi ab., perlopi¨ originari di Le Lieu, si insediarono all'inizio del XVII sec. La chiesa rif. di Le Chenit fu edificata a S. nel 1612 (ricostruita nel 1725 e 1898); il com. parrocchiale di S. fu istituito nel 1704, la casa parrocchiale risale al 1705 (modificata nel 1777). La casa com. del 1646, ricostruita nel 1719, ampliata nel 1726 e sostituita dal palazzo com. nel 1958, ospit˛ la scuola dal 1647. L'edificio scolastico fu costruito nel 1870, la scuola secondaria inaugurata nel 1875. Su iniziativa della Soc. di sviluppo (fondata nel 1898) S. divenne frazione di Le Chenit (1900). L'industria orologiera, introdotta nel XVIII sec. e sviluppatasi nel XIX sec. (manifattura orologiera Le Coultre & Cie nel 1833, divenuta Jaeger-Le Coultre nel 1937) determin˛ lo sviluppo economico e demografico di S., rimasto rurale per lungo tempo. Nel 1894 venne fondata la scuola industriale, divenuta pi¨ tardi scuola di orologeria di S., poi scuola tecnica superiore della valle di Joux. Allo scopo di mantenere l'occupazione e la formazione nella regione, all'inizio del XXI sec. il com. di Le Chenit aveva promosso a S. la costruzione del Villaggio industriale lungo il canale dell'Orbe.


Bibliografia
– M. Paccaud, Le Sentier pas Ó pas, 2001

Autrice/Autore: Germain Hausmann / luc