No 4

Pelli, Paride

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 4.6.1910 Cava Manara (Lombardia), morte 2.4.1968 Locarno (durante lo svolgimento di un processo), catt., di Aranno. Figlio di Francesco, imprenditore e proprietario di una cava di laterizi nel Pavese, e di Enrichetta Repossi, di Gropello Cairoli (Lombardia). ∞ (1945) Laura de Agostini, figlia di Arnoldo. Frequentò il ginnasio e il liceo a Pavia, dove nel 1933 conseguì la laurea in giurisprudenza. Trasferitosi nel Ticino, fu procuratore pubblico per il Sopraceneri (1937-42) e in seguito avvocato in proprio a Lugano. Liberale radicale, fu tra i sostenitori della corrente del partito che sfociò nella costituzione del partito liberale democratico ticinese (1934). Membro della direzione cant. del partito riunificato, fu soprattutto municipale di Lugano (dal dicembre 1947) e suo sindaco, dal gennaio 1948 alla morte; fece inoltre parte del Gran Consiglio ticinese (1951-68). Membro del consiglio di amministrazione della Banca del Gottardo dalla sua fondazione (1957).


Bibliografia
Il Dovere, 3-5.4.1968

Autrice/Autore: Pablo Crivelli