09/07/2008 | segnalazione | PDF | stampare

Horgen, cultura di

Cultura del Neolitico, diffusa nella Svizzera centrale e orientale tra il 3300 e il 2800 a.C. ca., il cui nome deriva dall'insediamento rivierasco di Horgen-Scheller, sul lago di Zurigo. Sviluppatasi dalla cultura di Pfyn, la cultura di Horgen Ŕ caratterizzata da un impoverimento formale della ceramica vascolare. La cultura di Horgen in senso stretto Ŕ da distinguere dall'Horgen occidentale, diffuso nella Svizzera occidentale tra il 3200 e il 2900 a.C. ca., che presenta un analogo impoverimento delle forme di ceramica, ma Ŕ derivato dalla cultura di Cortaillod e da quella di Port-Conty.


Bibliografia
SPM, 2

Autrice/Autore: Werner E. St÷ckli / srg