No 4

Platter, Thomas

nascita 24.7.1574 Basilea, morte 4.12.1628 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Thomas ( -> 3) e di Esther Gross. ∞ Chrischona Jeckelmann. Dopo la morte del padre (1582), P. fu affidato alle cure del fratellastro Felix ( -> 1). Fra il 1595 e il 1600 compė un lungo viaggio di studio e di formazione, di cui rese conto in un diario destinato a Felix, che aveva finanziato l'impresa. Conseguito un baccellierato in medicina a Montpellier, proseguė il suo Grand Tour in Francia, nei Paesi Bassi spagnoli e in Inghilterra. Il suo resoconto di viaggio, illustrato con carte geografiche, vedute cittadine e schizzi di cose notevoli, costituisce una miniera di osservazioni interessanti dal profilo della storia culturale. Tornato a Basilea, nel 1600 conseguė il dottorato in medicina e dopo la morte di Felix (1614) gli succedette come professore di anatomia e botanica; nel 1625 fu chiamato alla cattedra di medicina pratica.


Fonti
– R. Keiser (a cura di), Beschreibung der Reisen durch Frankreich, Spanien, England und die Niederlande, 1595-1600, 2 voll., 1968
Bibliografia
– E. Le Roy Ladurie, Le sičcle des Platter, 3 voll., 1995-2006

Autrice/Autore: Edgar Bonjour / vfe