• <b>Mani Matter</b><br>Il cantautore nella sua casa a Wabern presso Berna con la moglie Joy nel 1969; fotografia realizzata da  Walter Studer  © KEYSTONE / Walter Studer.

No 9

Matter, Mani

nascita 4.8.1936 (Hans Peter) Herzogenbuchsee, morte 24.11.1972 (in un incidente automobilistico presso Kilchberg ZH), rif., di Kölliken e Basilea. Figlio di Erwin, giurista, e di Wilhelmina de Haan. ∞ (1963) Joy Doebeli, insegnante di scuola secondaria e municipale di Berna dal 1989 al 1996. Conseguito il dottorato in diritto (1965), fu avvocato, consulente giur. della città di Berna e professore incaricato di diritto pubblico all'Univ. di Berna. Fu autore, compositore e interprete di canzoni in dialetto bernese. A metà degli anni 1960-70 fece parte dei popolari Berner Troubadours. Le sue canzoni, scritte in un dialetto bernese semplice e di grande densità poetica, prendono spesso spunto dalle piccole cose della vita quotidiana e sono ricche di giochi di parole e riflessioni ironiche pur mantenendo un retroterra serio. Molte sono entrate a fare parte della tradizione popolare e sono state rivisitate dalla scena musicale del pop dialettale.

<b>Mani Matter</b><br>Il cantautore nella sua casa a Wabern presso Berna con la moglie Joy nel 1969; fotografia realizzata da  Walter Studer  © KEYSTONE / Walter Studer.<BR/>
Il cantautore nella sua casa a Wabern presso Berna con la moglie Joy nel 1969; fotografia realizzata da Walter Studer © KEYSTONE / Walter Studer.
(...)


Opere
Us emene lääre Gygechaschte, 1969 (rist. 2003)
Warum syt dir so truurig?, a cura di J. Matter, 1973 (rist. 2003)
Sudelhefte, 1973 (rist. 2003)
Rumpelbuch, a cura di J. Matter et al., 1976 (rist. 2003)
Archivi
– Fondo presso ASL
Bibliografia
– F. Hohler, M. Matter, 1977 (20012)
– C. Wirz, M. Matter, 2002

Autrice/Autore: Franziska Meister / sma