No 3

Lädrach [Laedrach], Walter

nascita 16.12.1891 Wabern (com. Köniz),morte 9.12.1958 Hasle-Rüegsau, rif., di Gysenstein (oggi com. Konolfingen). Figlio di Friedrich e di Anna Maria Feller, entrambi insegnanti. ∞ (1923) Frieda Bärtschi. A Berna frequentò l'ist. magistrale Muristalden e studiò storia, geografia e lettere, conseguendo il dottorato nel 1920. Insegnante di scuola secondaria a Hasle-Rüegsau (dal 1918) e in seguito docente liceale, fu autore di racconti popolari (Der Prinzenhandel im Emmental, 1935; Unter dem Krummstab im Emmental, 1936), romanzi e poesie, ma soprattutto di opere storiche e saggi di carattere etnografico sull'architettura locale (Das Emmentaler Bauernhaus, 1942). Fu coeditore delle collane Berner Heimatbücher e Schweizer Heimatbücher.


Archivi
– StABE
Bibliografia
– P. Hugger (a cura di), Aus dem Bilderbuch eines Berner Landlehrers, 1983 (19892)
– Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 9, 796 sg.

Autrice/Autore: Franziska Meister / mku