• <b>Hanns In der Gand</b><br>Edizione originale di <I>La petite Gilberte de Courgenay</I> con un disegno firmato  Lub,   contenuta nel terzo fascicolo (1917) della raccolta <I>Das Schwyzerfähnli; ernste und heitere Kriegs-, Soldaten- und Volkslieder der Schweizer</I> (Biblioteca nazionale svizzera).

In der Gand, Hanns

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 25.2.1882 (Ladislaus Krupski) Vernaz (Savoia), morte 24.5.1947 Zumikon, catt., di Schleinikon. Figlio di Stanislaus Krupski, medico, di Hussakuw (Polonia), e di Elisabeth Hugler. ∞ Juliana Magdalena Kreuz, di Monaco. Dopo il liceo a Lucerna, iniziò studi di filologia all'Acc. di Neuchâtel e si formò poi come cantante presso i Conservatori di Francoforte sul Meno e di Monaco. Fu per tre anni attore di corte ad Altenburg (Sassonia). Durante la prima guerra mondiale tornò in Svizzera e divenne cantante di truppa nell'esercito. Si distinse come ricercatore, collezionista, compositore e interprete di canzoni popolari. Pubblicò raccolte di queste ultime in tutte le lingue nazionali (fra l'altro Schwyzerfähnli, 1915-17; Vieilles chansons populaires et militaires de la Suisse Romande et Italienne, 1917; Alti Schwyzerlieder, 1921; Scelta di canzoni popolari ticinesi, 1933); fu inoltre autore di canzoni (La petite Gilberte de Courgenay, 1917).

<b>Hanns In der Gand</b><br>Edizione originale di <I>La petite Gilberte de Courgenay</I> con un disegno firmato  Lub,   contenuta nel terzo fascicolo (1917) della raccolta <I>Das Schwyzerfähnli; ernste und heitere Kriegs-, Soldaten- und Volkslieder der Schweizer</I> (Biblioteca nazionale svizzera).<BR/>
Edizione originale di La petite Gilberte de Courgenay con un disegno firmato Lub, contenuta nel terzo fascicolo (1917) della raccolta Das Schwyzerfähnli; ernste und heitere Kriegs-, Soldaten- und Volkslieder der Schweizer (Biblioteca nazionale svizzera).
(...)


Bibliografia
Gotthard-Post, 27.5.1947
NZZ, 31.5.1947

Autrice/Autore: Rolf Gisler-Jauch / frm