12/09/2007 | segnalazione | PDF | stampare
No 1

Gletting, Benedikt

Le date di nascita e di morte di G. sono sconosciute. Al più tardi nel 1515 lasciò probabilmente Bütschwil, suo luogo d'origine. Entro il 1540 si stabilì a Berna; dopo un soggiorno prolungato nell'Oberland bernese, è di nuovo attestato a Berna nel 1561. Compose e pubblicò lunghe canzoni religiose e profane in forma di ballata, che riscossero un grande successo e furono ristampate diverse volte fino al XVII sec. La sua opera comprende numerosi inni per località come Frutigen, Mülenen, Aeschi e Reichenbach (Oberland bernese), per Berna e Morat, e una canzone di oltre 300 versi sulla figura biblica di Giuseppe (Der geystlich Joseph).


Opere
B. Gletting. Ein Berner Volksdichter des 16. Jahrhunderts, a cura di T. Odinga, 1891 (canzoni)
Bibliografia
– R. Schwarzenbach, «"... wol uff den hohen alpen fruch"?», in SAVk 74, 1978, 1-19
– H. R. Hubler, «"O usserwölte Eidgnoschafft..."», in BZGH 49, 1987, 179-187

Autrice/Autore: Rosmarie Zeller / cne