No 6

Staub, Friedrich

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

nascita 30.3.1826 Männedorf, morte 3.8.1896 Fluntern (oggi com. Zurigo), rif., di Männedorf. Figlio di Rudolf, fabbricante di cotone, e di Susanna Billeter. ∞ 1) Maria Elisabetha Lüthi, figlia di Heinrich, pettinatore di cascami di seta e sindaco di Männedorf (1848-50); 2) Josephine Rüegg, figlia di Caspar. Studiō teol. e filosofia all'Univ. di Zurigo (1845-47) e filologia a Bonn (1847-48). Fu insegnante (1848), direttore di una scuola privata a Männedorf (1850-58) e studioso indipendente a Zurigo (1858-62). Nel 1862 fondō l'Ass. per il vocabolario dei dialetti svizzeroted. e fino al 1896 fu redattore e principale responsabile dello Schweizerisches Idiotikon a Zurigo. Bibliotecario alla biblioteca cittadina di Zurigo (1871-87), nel 1891 stimolō la creazione della Biblioteca nazionale sviz. Nel 1868 la facoltā di lettere dell'Univ. di Zurigo gli conferė il dottorato h.c.


Archivi
– Fondi presso BN e Archivio del vocabolario dei dialetti svizzeroted., Zurigo
Bibliografia
– C. König (a cura di), Internationales Germanistenlexikon 1800-1950, 3, 2003, 1790 sg.

Autrice/Autore: Peter Ott / sma