14/05/2009 | segnalazione | PDF | stampare

Niederwil (SO)

Com. SO, distr. Lebern, situato in una conca lungo la Siggern, torrente profondo e stretto. (1306: Niderwile). Pop: 186 ab. nel 1798, 213 nel 1850, 232 nel 1900, 257 nel 1950, 354 nel 2000. Appartenente alla signoria di Balm (dal 1050 ca.) e in seguito a Soletta (dal 1411), dal 1487 al 1798 N. fece parte del baliaggio e della giurisdizione di Flumenthal. Sul piano ecclesiastico, dipese da Flumenthal (fino al 1695) e poi da Günsberg. Nel 1877 nel com. fu inaugurata la scuola distr. dell'Unterleberberg. Le prime aziende artigianali, tra cui un frantoio, sorsero lungo la Siggern. In relazione all'estrazione del gesso praticata nelle cave di Günsberg, negli anni 1880-90 a N. venne costruita una fabbrica di cemento e gesso (più tardi Gips-Union), che dovette però cessare l'attività a causa della sua lontananza dalle vie di comunicazione. Nel XX sec. sorsero nuovi quartieri residenziali sul pendio rivolto verso Günsberg. Nel 2005 il settore terziario offriva quasi la metà dei posti di lavoro nel com., il primario oltre un terzo.


Bibliografia
SolGesch., 1

Autrice/Autore: Urs Zurschmiede / vfe